Project Description

Alla scoperta del territorio: visita al Museo del Brigantaggio di Roccamandolfi

Gli studenti delle classi V A – V B – V C del Liceo Artistico ‘Cuoco-Manuppella’ hanno visitato il Museo Multimediale sul Brigantaggio a Roccamandolfi. Accompagnati dalla docenti Gabriella Mancini Giuseppina Veneziale, Elisabetta Tamasi, Katia Corrado e Fabiana Grande hanno scoperto un pezzo di storia del nostro territorio ancora poco conosciuto, ovvero Roccamandolfi come patria dei briganti. Alcuni angoli del paese narrano di rivolte sociali già alla fine del ‘700, ma è l’epoca post-unitaria che caratterizza Roccamandolfi con il fenomeno del brigantaggio, favorito anche dalle caratteristiche del territorio che offrivano rifugi sicuri. Tra le figure di brigante, la più leggendaria è quella di Sabatino Lombardi detto “il Maligno” che “non nacque brigante, lo divenne per reazione ad una serie di torti subiti”. La visita al Museo ha dato ai ragazzi la possibilità di vedere gli abiti dei briganti e delle brigantesse, il gioiello tipico di Roccamandolfi e la ricostruzione, in 3D, dei fatti storici di quegli anni.