Project Description

L’Isis ‘Cuoco-Manuppella’ è nella ‘top ten’ delle Olimpiadi Nazionali di Debate 2022 per la sezione del torneo in lingua inglese. La squadra composta da quattro studentesse del Liceo Linguistico ha ottenuto il sesto posto che dà l’accesso diretto alla fase conclusiva che si svolgerà ad aprile. Le ‘Speaky girls’ (questo il nome dalla squadra) sono: Sara Cicchino (V E), Noemi Di Bernardo (V E), Martina Scarselli (V E) e Laura Testa (V D), coach la docente Angela Damiani. Complesso il tema dibattuto: ‘Il transumanesimo’, in merito al quale le concorrenti hanno dovuto portare argomentazioni forti per sostenere o confutare la tesi assegnata. Da qui un lavoro extrascolastico durato ben due mesi e fatto anche di webinar e simulazioni anche di domenica! 104 le squadre partecipanti e provenienti da tutte le scuole d’Italia e durissima la selezione concentrata, per il Liceo ‘Cuoco’, in due giornate: il 21 e 22 marzo scorsi. Le ‘Speaky girls’ hanno vinto tutti e tre i round previsti e sono rientrate, ampiamente, nelle 12 squadre per le quali si prospetta un’esperienza unica. Le Olimpiadi di Debate sono alle V Edizione, ma è la prima volta che al loro interno prevedono una sezione in lingua inglese. L’impegno e la grande motivazione delle quattro studentesse del Liceo Linguistico sono state riconosciute e premiate a livello nazionale, ora le attende la sfida finale a cui arriveranno più agguerrite che mai. Le Olimpiadi di Debate rientrano nei grandi progetti del Ministero dell’Istruzione, sviluppati su scala nazionale per l’ampliamento dell’offerta formativa. L’innovativa metodologia favorisce lo sviluppo delle capacità argomentative e critiche fondamentali per ampliare le competenze che formano la personalità dello studente.