Project Description

SOS Ucraina: aiuti anche dall’Isis ‘Cuoco-Manuppella’
La solidarietà dell’Isis ‘Cuoco-Manuppella’ non si ferma, dopo il flash mob e lo striscione per la pace, dalla nostra scuola sono stati inviati beni di prima necessità in Ucraina. L’iniziativa, nata in collaborazione con la Caritas, ha consentito di raccogliere, in un solo giorno scolastico, centinaia di prodotti alimentari, pannolini e detergenti per l’igiene personale. Tutti gli studenti, i docenti, il personale Ata, la dirigente scolastica e la Dsga hanno dato il loro contributo. I prodotti, sistemanti in appositi scatoloni, sono stati ritirati dai responsabili della Caritas. Un ringraziamento particolare alle famiglie dei ragazzi, parte integrante e sostanziale della nostra comunità scolastica, che mai hanno fatto mancare il loro supporto in ogni occasione.